The Lab's Quarterly, 2008, n. 1

Page 15

Il Trimestrale. The Lab's Quarterly, 1, 2008

15

ricco" (fissato a 30.000 dollari) è un limite teorico dell'universo di riferimento, ma per la costruzione della funzione di appartenenza avrebbe servito meglio un intervallo aperto (un paese con 30.100 dollari di PIL procapite, anche se empiricamente non osservato, sarebbe comunque appartenuto alla stessa determinazione di paese "chiaramente ricco"). Oltre a fondere in una unica operazione l'individuazione dell'universo di riferimento e la determinazione della funzione di appartenenza, la tabella costruita da Ragin che fa corrispondere a intervalli del valore del PNL procapite intervalli (anche puntiformi, come nel caso del crossover point di appartenenza 0,5 fissato su un PNL di 8000 dollari) del valore di appartenenza,a loro volta corrispondenti a etichette linguistiche, permette immediatamente la costruzione di una funzione di appartenenza come spezzata. Purtroppo in questo esempio Ragin non esplicita (pur indicandone la necessità) le conoscenze teoriche sulla base delle quali vengono fissati gli ancoramenti: avendo a disposizione un intervallo complessivo di PNL procapite da 100 a 30.000 dollari, perché fissa il punto centrale di crossover, l'appartenenza 0.5 all'insieme dei paesi ricchi, a 8.000 dollari e non per esempio a (30.000+100)/2=15.050? Sicuramente la distribuzione degli stati per PNL procapite non è omogenea sull'intero intervallo 100 - 30.000, anzi è lecito attendersi (come evidenziato da fonti ufficiali, come dati diffusi dalla Banca Mondiale) che abbia la forma di una curva di Pareto - con molti paesi che mostrano valori bassi e pochi paesi con PNL procapite molto elevato. Stante una simile distribuzione, è evidente che il valore medio (15.050) della distribuzione dei possibili livelli di PNL procapite sarebbe un ancoramento errato per il crossover centrale. Tuttavia, non viene esplicitato il tipo di considerazione che ha portato a fissare in 8.000 dollari questo punto. La tolleranza della teoria degli insiemi fuzzy per le piccole approssimazioni fa sì che sia possibile procedere a posizionamenti di massima per gli ancoramenti, procedendo a una eventuale sintonia più fine in un secondo momento; tuttavia per chiarire meglio i problemi connessi con la determinazione delle funzioni d’appartenenza abbiamo bisogno di altri esempi tratti da studi di casi particolari. In un articolo a carattere comparativistico sulle rappresentanze degli impiegati nei consigli di amministrazione, Jackson (2005) definisce come variabile dipendente l'insieme fuzzy dei paesi nei quali vigono diritti di codeterminazione dei dipendenti; i-


Millions discover their favorite reads on issuu every month.

Give your content the digital home it deserves. Get it to any device in seconds.